Prof.ssa ELISA BONDAVALLI: II Classificata Concorso nazionale per inediti teatrali Giuseppe Antonio Borgese

  • PDF
  • Stampa
  • E-mail

 

 

 

CONGRATULAZIONI ALLA PROF.SSA ELISA BONDAVALLI

Seconda Classificata

nel Concorso nazionale per inediti teatrali Giuseppe Antonio Borgese

 

Quest’istituto intende congratularsi con la prof.ssa Elisa Bondavalli alla quale, il prossimo 2 maggio, presso l’Auditorium Concetto Marchesi del Palazzo della Cultura di Catania, nell’ambito della cerimonia di premiazione del Concorso nazionale per inediti teatrali intitolato a Giuseppe Antonio Borgese, verrà assegnato il Secondo Premiocon dignità di pubblicazione –   per l’opera “Sura dell’ora che cade”. Il lavoro si ispira alla storia vera di Ana Mladić, morta suicida a ventitré anni, dopo aver scoperto la terribile verità sull’operato raccapricciante del suo genitore, soprannominato il boia dei Balcani, perché responsabile (per conto di Milosević) dell'assedio di Sarajevo, della pulizia etnica, dei campi di concentramento, degli stupri etnici e poi, dopo la morte della figlia, del genocidio di Srebrenica.

Alla prof.ssa Bondavalli – che da anni è impegnata nello studio del terribile conflitto riguardante l’area dei Balcani e che, insieme con altre colleghe dell’istituto, lo scorso anno ha organizzato un incontro con il giovane regista bosniaco Ado Hasanović, sopravvissuto di Srebrenica – si rivolgono prosperi auguri per i risultati ottenuti che magnificano lei e rendono onore alla categoria scuola. Che il suo interesse per la cultura, la sua sensibilità artistica e l’appassionata disposizione a non fermarsi mai al cospetto del banale e del quotidiano possano condurla a traguardi sempre più significativi per la sua vita e, di riflesso, per quella dei suoi allievi e dei suoi colleghi.

Ultimo aggiornamento Martedì 10 Aprile 2018 10:32